Settore Civile

Varie esperienze per applicazioni strutturali hanno coinvolto anche materiali compositi oltre a quelli tradizionali: dalla fibra di carbonio e resina per rinforzare il calcestruzzo, all’acciaio per strutture reticolari. Alcuni sensori a fibra ottica sono stati incorporati in barre di rinforzo per cemento realizzate in fibra di carbonio ed inglobate nel calcestruzzo stesso. Lo scopo del test è stato la validazione del monitoraggio della deformazione del rinforzo ed il restringimento del calcestruzzo; inoltre gli stessi sensori sono in grado di monitorare lo stato della struttura durante la sua vita operativa.

Sono state inoltre utilizzate reti di sensori per monitorare la temperatura del terreno congelato per consentire lo scavo per il trasporto sotterraneo (tecnica di Ground Freezing).

Sia nelle applicazioni a costruzioni esistenti, che in quelle di nuova concezione, Optosmart propone una nutrita gamma di sensori ed interrogatori da integrare nella realizzazione di reti di monitoraggio custom di vari parametri quali:

– deformazione – spostamento – inclinazione / tilt
– accelerazione – temperatura – umidità relativa